Consulenza

Vota questo articolo
(0 Voti)

In questi giorni di caldo, le punture di zanzare diventano veramente irritanti per noi mamme e per i nostri bambini. Come spiegare ai nostri piccoli di non grattarsi?
Lo chiediamo a Margit, nuova collaboratrice di Baby Planner Italia, che ci da un valido suggerimento per risolvere il problema con rimedi naturali!

Mercoledì, 27 Luglio 2011 12:32 Scritto da TAGS
Vota questo articolo
(0 Voti)

D’estate sia al mare che in montagna siamo frequentemente esposti ai raggi solari, che possono essere dannosi per la nostra pelle e soprattutto per quella dei bambini.
Cosa fare per permettere ai nostri piccoli di vivere le vacanze senza eritemi solari (scottature)? Chiediamolo al dott. Luigi Citarella, dermatologo presso il San Raffaele di Roma.

Domenica, 24 Luglio 2011 16:06 Scritto da TAGS
Vota questo articolo
(1 Vota)

Quando in vostro neonato piange disperato portando le gambe al petto, il suo pancino si irrigidisce e la sua lingua si muove verso l’alto, sicuramente ha le coliche!
Già dalla terza o quarta settimana dalla nascita fino a quasi tre mesi del bambino questi spiacevoli episodi sono molto frequenti, perché i neonati tendono ad accumulare aria durante l’allattamento, che provoca gas nella pancia. Poveri piccoli…ma anche poveri genitori! E allora cosa fare per evitare notti insonni e occhiaie?

Martedì, 19 Luglio 2011 22:32 Scritto da TAGS
Vota questo articolo
(2 Voti)

Il dubbio di dimenticare qualcosa è sempre all’agguato quando si prepara tutto l’occorrente per il lieto giorno del parto. C’è chi addirittura mi ha raccontato di non avere preparato la valigia fino all’ultimo secondo o di essersi fatta portare l’occorrente dal compagno, pur avendo partorito a termine!!
Per chi gioca d’anticipo o vuole fare tutto “in extremis”, ecco una lista delle cose che è importante non dimenticare.

Domenica, 03 Luglio 2011 08:50 Scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)

È arrivata l’estate! E possiamo iniziare a parlare di vacanze! Per chi preferisce il mare o la piscina alla montagna e ha bambini che ancora non sanno nuotare, ecco un argomento interessante: quale galleggiante utilizzare?

Domenica, 03 Luglio 2011 08:47 Scritto da TAGS
Vota questo articolo
(0 Voti)

Anche io all’arrivo della mia prima bimba mi sono sentita spiazzata! Per quanto non vedessi l’ora di abbracciarla e sia di natura una pianificatrice, non pensavo di sentirmi in così tanta difficoltà! Avevo già organizzato l’arrivo di mia madre, che poverina mi è stata vicina sia in ospedale i giorni successivi al parto che le 5 settimane successive a casa! Ma alla stanchezza e a vivere a stretta dipendenza con la mia bambina non ero per nulla preparata!

Lunedì, 27 Giugno 2011 20:45 Scritto da
Pagina 3 di 3