Giovedì, 02 Febbraio 2012 10:59 In Kids Interior Design

Non ditemi che non avete mai sentito parlare di “stickers"! Ormai è una vera moda!

Sicuramente vi è capitato di trovarveli lì…disposti ordinatamente nella loro confezione…forse vi sarete anche fermate a guardarli…forse avrete accennato un “che cariniiiii”…magari rivolgendovi con i classici occhi da cerbiatto (a me non sono mai serviti purtroppo) al vostro lui che, molto probabilmente, vi avrà risposto “sì, va beh…e a cosa servono!?!”.

Ecco…ora ve lo spiego io…così la prossima volta avrete la risposta pronta!

Certo non è difficile capirne la funzione, d'altronde lo dice la parola stessa, ma a volte è “il come” usarli il vero dilemma!

L’importanza delle pareti viene spesso sottovalutata, gli si dà una bella imbiancata (o nel migliore dei casi si sceglie un colore pastello) e via…si procede con i mobili!

Avete mai pensato però a quanta superficie occupano? Quanto di quel bianco riempie  il nostro sguardo?

Un bel po’ direi!

Allora perché non darci un tocco di personalità?? Non sarebbe bello rendere quella stanza ancora più vostra?!!

Mercoledì, 25 Gennaio 2012 22:51 In Kids Interior Design

Credo che la sensazione di trovarsi in una camera da dipingere con un pennello in mano si possa paragonare a quella di uno scrittore di fronte ad una pagina bianca.
Un dramma insomma...
No...No...non vi spaventate!!
E' più semplice e molto più divertente di quanto sembri!
Procediamo per passi.

Prima di tutto: che vernice scegliere?

Mercoledì, 30 Novembre 2011 21:31 In Mondo Baby Planner

Ciao a tutti!
Mi presento,
mi chiamo Licia e sarò la vostra interior designer!
Da poco faccio parte della sorprendente squadra di "Baby Planner Italia" e sono entusiasta di poter condividere con voi le mie più grandi passioni: l'Arte e l'Arredamento.
Fin da piccolissima ho capito che tutto può essere trasformato, diventare "più bello"... basta vederlo con occhi diversi...
Non molto tempo fa mia madre mi raccontò di quando a soli due anni mi trovò con in mano un pennarello di un verde brillante intenta a decorare il muro. Ma non si trattava di un muro qualsiasi della casa … eh no!!!