Domenica, 10 Marzo 2013 07:59

Vita in famiglia: pianificare, improvvisare, inventare

Scritto da

Capita che ci ritroviamo a chiacchierare con mamme, per lavoro o per chiacchiere vere e proprie, e ci si ritrovi sempre nella stessa annosa questione: come far quadrare tutto.

Dunque.

Premettiamo che noi di Baby Planner Italia siamo grandi fan del multitasking, ma solo fino a quando questo famoso termine - ora tanto amato - fa stare bene. Nel momento in cui i nostri scompartimenti inziano a scazzottarsi invece che a collaborare, meglio essere un pò meno multitasking e un pò più "un tasking per volta", e qui il segreto sta nell'imparare quali sono i propri limiti, quando il corpo ci manda segnali che ci dicono di rallentare, quando dobbiamo capire che un "no" al momento giusto è più importante di dieci "sì".

E questo vale per entrambi i genitori, in base al ritmo e lo stile di vita di ogni famiglia. 

Far quadrare tutto, come tutti ben sappiamo, non si può.

E non ci si deve nemmeno provare! 

Cosa invece, si può provare a fare? 

Pianificare, per esempio. Ma pianificare il pianificabile!

Appuntamenti, scadenze, visite mediche. Colloqui a scuola, orari dello sport. 

Ognuno ha il suo metodo preferito: agende, calendari appesi, calendari elettronici, post it in giro per casa, post it che ti ricordano dove hai messo altri post it, eccetera eccetera.

Improvvisare. Per esempio, nel week end. Perchè riempirci il week end di appuntamenti fissi e orari da rispettare? Se c'è il sole, si può improvvisare dove dirigersi per una giornata in mezzo ai prati, vicino al mare, sotto al sole, tra la neve. Una giornata in esplorazione. Impariamo a concederci questo lusso. Improvvisare una cena. Improvvisare una nuotata in piscina tutti insieme. Improvvisare è liberatorio, è creativo. Improvvisare è anche un'arte: scopriamola.

E a proposito di creativià, inventiamo

Nel nostro tempo, impariamo a scoprire la creatività. Ognuno a suo modo! Mamme, papà, qual è la vostra arte? 

Scopritela, e donatela a voi stessi e ai vostri bambini. E fateci sapere com'è andata, se vi va!

photo credit: http://www.flickr.com/photos/pinksherbet/179279964

Letto 14390 volte Ultima modifica il Domenica, 10 Marzo 2013 08:05